Messina. Arrestato corriere della droga: trasportava 57 chili di marijuana

marijuana

La Guardia di Finanza lo ha beccato all’approdo dei traghetti che collegano la Sicilia con la penisola oltre 57 chilogrammi di marijuana. Sono scattate così le manette per questo corriere della droga.

La sostanza stupefacente era nascosta all’interno del bagagliaio di un’autovettura, condotta da un pregiudicato messinese, sigillata in 4 grossi involucri, avvolti in numerosi strati di cellophane e sigillati con nastro da imballaggio. Questo stratagemma, però, non è servito a sfuggire ai controlli dei cani antidroga.
Grazie al fiuto del cane Sara, è stata segnalata l’auto, al cui interno è stata rinvenuta la sostanza stupefacente, insieme ad un telefono cellulare in uso al soggetto.
Il corriere della droga è stato tratto in arresto in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti e successivamente sottoposto a custodia cautelare in carcere in attesa digiudizio.

(863)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *