Messina. Arrestato 23enne per possesso di droga

8 dic 2017 sostanza stupefacente-CAPORLINGUA AlessandroArrestato in flagranza di reato Alessandro Caporlingua, 23enne messinese, per detenzione di sostanze stupefacenti. 

Il giovane durante un perquisizione domiciliare a suo carico ha tentato di farla franca gettando dal balcone di casa uno zainetto contenente 278 grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata dalla Polizia con lo zainetto. Per il 23enne, invece sono scattati gli arresti domiciliari.

(250)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *