Mafia, operazione Nibelunghi: sequestrati beni per 11 milioni di euro

Foto auto della Guardia di Finanza - MessinaScattata questa mattina, tra Messina ed Enna, l’operazione “Nibelunghi”: colpito il clan mafioso Emanuello e sequestrati beni per il valore di 11 milioni di euro.

Le operazion sono condotte dal Comando Provinciale di Caltanissetta e dal Comando Provinciale di Enna e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia (DDA) di Caltanissetta.

La custodia cautelare è scattata per diversi soggetti appartenenti al clan di Cosa Nostra Emanuello: sequestrati beni provento dell’attività mafiosa per un valore di 11 milioni di euro.

 

 

 

(329)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *