Litigano: lei accoltella il compagno. 19enne ai domiciliari

accoltellamento 1Una lite, probabilmente banale. Di quelle di “routine” che spesso si scatenano in una coppia. Bisticci che, trascorso il momento di rabbia, si cerca di appianare. Non è stato così per due giovani messinesi. Lei, 19 anni, già nota alle Forze dell’Ordine, ha colpito alla schiena il suo compagno, 27 anni, con un grosso coltello da cucina, proprio al culmine di un litigio. All’arrivo delle Volanti, la ragazza era ancora in casa. La vittima, soccorsa dal 118, è stato trasportata all’ospedale Piemonte, e trattenuta in osservazione ma – i sanitari avvisano – non corre pericoli. Quella dei due giovani non è mai stata una convivenza serena. Secondo quanto constatato dagli inquirenti, i contrasti di coppia erano frequenti. Il 27enne, infatti,  si trovava agli arresti domiciliari nell’abitazione del padre per lesioni personali nei confronti della compagna. Anche per la ragazza sono stati disposti ora i domiciliari.

(45)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *