Litiga con un uomo e gli stacca il naso con un morso. Denunciato

ospedale Sant'agata militelloUna furia cieca quella di un 54enne che ad Acquedolci, dopo avere infierito con calci e pugni su un 60enne del posto, insoddisfatto, gli ha morso il naso con tanta ferocia quasi da staccarglielo.

E’ accaduto lo scorso sabato pomeriggio, in un’area periferica del comune del messinese. Secondo quanto sin qui accertato dai carabinieri, i due uomini hanno litigato, per cause non ancora chiare. Dapprima sono volati insulti, poi il passaggio dalle parole ai fatti è stato breve. Il 54enne, o per superiorità fisica o perchè animato da incontenibile furia, ben presto ha avuto la meglio sull’altro. Dopo averlo aggredito con calci e pugni, non ancora pago, gli ha addentato con violenza inaudita il naso, strappandoglielo quasi dalla faccia.

La vittima della feroce aggressione è ricoverata all’ospedale di Sant’Agata Militello, dovrà essere sottoposto a intervento di chirurgia plastica.
Per l’aggressore è scattata la denuncia per lesioni personali gravi.

(1198)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *