Lipari. Ritrovato cadavere di una donna in avanzato stato di decomposizione

20151105180625-1411471389-guardia-costieraRitrovato il cadavere di una donna sulla spiaggia di Valle Muria a Lipari. Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato recuperato dalla guardia costiera e dai vigili del fuoco. La donna indossava una giacca a vento scura e pantaloni a pois, stivaletti in pelle ed un giubbotto di salvataggio. L’abbigliamento farebbe pensare ad una migrante, caduta in mare durante uno dei tanti viaggi della speranza che dall’Africa puntano sulle coste siciliane ma sono al momento in corso delle indagini proprio per risalire all’identità della donna.

A tale scopo, sono già iniziati i controlli per accertare se sia stata segnalata l’eventuale scomparsa in mare di dispersi nei mesi scorsi. Il cadavere della donna si trova attualmente all’obitorio del cimitero di Lipari. Una informativa è stata inviata alla procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto.

(259)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *