La sua casa va in fiamme, 72enne muore carbonizzato

vigili_del_fuocoTragica fine per Nino Artino 72enne di S.Agata Militello, morto carbonizzato in seguito all’incendio divampato la scorsa notte all’interno della sua abitazione. L’uomo è stato ritrovato dai Vigili del Fuoco nelle prime ore di questa mattina, completamente carbonizzato.

Ancora da chiarire la cause che hanno provocato il rogo. Artino viveva da solo in contrada Fiorita, nelle campagne del centro tirrenico. Saranno le indiagini dei Carabinieri della locale compagnia a far luce sulla vicenda. Intanto, il magistrato della procura di Patti, Rosanna Casabonache ha aperto un fascicolo e disposto  l’autopsia sul corpo dell’uomo per accertare la dinamica esatta della morte.

(158)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *