La minaccia con un coltello e le ruba la borsa. Arrestato 30enne alla Stazione Ferroviaria

polizia - aggressione stazioneUn 30enne di origini marocchine è stato arrestato dopo aver derubato una giovane donna all’interno della Stazione Ferroviaria. Approfittando dell’assenza di altre persone al binario 6, il malvivente si è avvicinato alla vittima, minacciandola con un coltello per convincerla a farsi consegnare tutto quanto in suo possesso.

Dopo averle tirato violentemente la borsa dalle mani, tanto da farla cadere rovinosamente per terra, ed essersi impossessato del portafogli, l’uomo si è dato alla fuga, nonostante l’alt intimatogli dalla polizia ferroviaria, nel frattempo allertata dalle urla della giovane.

Il 30enne, che vanta già plurimi precedenti penali, è stato bloccato poco dopo da un operatore e da un poliziotto della Questura di Reggio Calabria, libero dal servizio. Dopo averlo disarmato, è stato possibile anche recuperare la refurtiva che è stata restituita alla malcapitata.

Azzedine Mahzem è stato arrestato ed il pubblico ministero di turno ha disposto che venisse condotto in carcere.

 

(758)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *