Invalido senza pensione da mesi si incatena davanti all’Inps

20160705_182226Biagio Militello, 59 anni, disoccupato ed invalido al 100%, si è incatenato ad un palo presso la sede dell’Inps di Messina, in via Vittorio Emanuele II. Secondo quanto dichiarato dall’uomo, a portarlo a questo gesto sarebbe stata la disperazione per la mancata assistenza economica da parte dell’ente, che da mesi non eroga più all’uomo la dovuta pensione di invalidità. All’uomo manca la gamba destra e questo gli impedisce lavorare e gli assegni dell’Inps erano il suo unico reddito.
Oggi Biagio Militello ha deciso di ribellarsi a questa situazione e rendere pubblica la sua protesta.

 

(197)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *