Insegnante muore in piscina. Tragedia a Nizza di Sicilia

foto parte frontale ambulanza 118Un’insegnante di 53 anni di Santa Teresa di Riva è morta questa mattina nella piscina Comunale di Nizza di Sicilia. La donna si trovava in acqua con i suoi alunni della scuola primaria per un progetto finalizzato all’avviamento al nuoto dei piccoli quando, all’improvviso, il suo cuore ha smesso di battere a causa, sembra, di un infarto.

Immediato l’intervento dei colleghi e di alcuni istruttori di nuoto che hanno tentato, purtroppo senza successo, di rianimarla. Inutili anche i tentativi degli uomini del 118 giunti sul luogo dell’accaduto. Per la donna, stimata ed apprezzata insegnante, non c’è stato nulla da fare.

(796)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *