Incidente gara kart. Grave pilota di 9 anni

kart-competizione-1Dopo l’incidente del giovane Antonino Fobert, deceduto dopo uno scontro frontale domenica sera a Torregrotta, un altro evento ha scosso il piccolo centro tirrenico. Francesco Barbera, 9 anni, grande promessa del karting italiano e mondiale, è stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Padova per le ferite riportate in un incidente che si è verificato sul circuito di Adria, in provincia di Rovigo. Il piccolo Francesco partecipava ad una prova del campionato “Super Master Series”. Il violento impatto,  avvenuto alla velocità di circa 100 chilometri orari, poco dopo la partenza, ha coinvolto diverse vetture, tra le quali quella di Francesco Barbera che è andata a finire, dopo una carambola, fuori pista.

La gara è stata fermata immediatamente ed il giovanissimo pilota è stato trasportato a in ambulanza al pronto soccorso di Adria, ma, viste le condizioni, è stato disposto subito il trasferimento alla terapia intensiva dell’ospedale di Padova.

Francesco Barbera avrebbe riportato lo schiacciamento degli organi interni, ma gli accertamenti finora avrebbero escluso lesioni o perforazioni. Ora è in prognosi riservata, ma le sue condizioni sono stabili e vengono monitorate 24 ore su 24.

Nelle prossime ore il pilota di Torregrotta sarà sottoposto ad altri esami per valutare come evolve la situazione.

(155)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *