Incendio in Via dei Mille. Il giorno dei funerali di Francesco e Raniero sarà lutto cittadino

Foto dell'appartamento danneggiato dall'incendio in via dei Mille, MessinaIl giorno dei funerali dei fratellini Francesco Filippo e Raniero, morti all’alba di ieri nell’incendio che ha distrutto la loro casa, Sindaco Renato Accorinti proclamerà il lutto cittadino. Tutta la città in queste ore si è stretta intorno alla famiglia colpita da questa tragedia: «Poche parole, per dire grazie a tutti coloro che ci sono accanto in questo terribile momento».

Ancora da accertare le cause dell’incendio che ha distrutto l’appartamento di Via dei Mille. Secondo le prime ricostruzioni, le fiamme si sarebbero propagate dalla cucina e in pochi minuti avrebbero invaso l’intera abitazione.

I genitori sono riusciti a portare in salvo i due figli più piccoli, di 6 e 8 anni, ma non sono riusciti a rientrare in casa per portare via gli altri due bambini.

In segno di lutto, oggi sono stati sospesi tutti gli spettacoli previsti per la Notte Bianca di San’Antonio. 

 

(3202)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *