Incendio Raffineria. Ancora fumo nero su Milazzo. La Ram rassicura

fumo milazzoMilazzo ha ancora paura. Nel pomeriggio si è alzata una nuova nube di fumo nera dalla Raffineria. Secondo la Ram si tratterebbe di piccoli focolai che persistono all’opera di spegnimento a causa del vento.
E dalla ram comunicano: “In merito all’incendio divampato stanotte e che ha interessato il serbatoio TK513, la Società informa che, grazie anche al perfetto funzionamento dei sistemi antincendio, le fiamme sono estinte e che si stanno ancora effettuando le operazioni di raffreddamento del mantello del serbatoio interessato dall’incendio. Insieme ai Vigili del Fuoco di Messina e Milazzo si attende quindi che la temperatura del mantello scenda ulteriormente per considerare definitivamente chiusa l’emergenza. Grazie all’incessante lavoro di tutti gli uomini della RAM intervenuti e dei Vigili del Fuoco di Milazzo e Messina la situazione è sempre stata sotto controllo ed è stato possibile ottenere il risultato che tutto si svolgesse nel più breve tempo possibile e senza registrare feriti, nonché nel pieno rispetto delle procedure previste nel piano di emergenza interno ed esterno della raffineria”.

(63)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *