Incendiati due mezzi di un’impresa edile messinese. I Carabinieri indagano

carabinierigazzellaUn incendio, di apparente natura estorsiva, ha bruciato due bobcat e un gruppo elettrogeno nel cantiere dell’impresa edile messinese “Sgrò” ad Ardore, nella locride.

La ditta, vincitrice di una gara d’appalto, era impegnata nei lavori di rifacimento del centro storico cittadino.

Le indagini, avviate dai Carabinieri del Gruppo di Locri e della stazione di Ardore, hanno indotto gli inquirenti a pensare che il rogo sia di natura estorsiva in quanto sono state ritrovate abbondanti tracce di liquido infiammante all’interno del cantiere.

Nessun filmato o lettera di minaccia a supporto dell’ipotesi estorsiva.

(280)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *