Identificato l’autore del rogo all’auto della preside della Luciani: un rumeno di 20 anni

polizia altra bellaA dar fuoco alla Citroen della dirigente scolastica della scuola media Albino Luciani, Grazia Patanè, sarebbe stato un rumeno di 20 anni. La Squadra Mobile lo ha denunciato per incendio doloso. Il giovane avrebbe parzialmente ammesso il reato.
Pare che all’origine del rogo, che segue di appena una settimana quello di altre due auto parcheggiate nei pressi della stessa scuola, ci sia, anche stavolta, la ritorsione contro un’insegnante troppo severa. Ricordiamo che autore dei primi due attentati- ai danni di una Mercedes cabrio, appartennte a un’insegnante, e di una BMW appartenente ad un pensionato – era stato un alunno 13enne che volle così vendicarsi di una bocciatura dell’anno precedente. Stessa motivazione dietro l’azione del rumeno? Le indagini proseguono.

(570)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *