Guidavano ubriachi o drogati: 12 denunciati, 10 patenti ritirate dai carabinieri

posto-di-blocco-cc-a-messinaServizio di controllo del territorio, da parte dei carabinieri, la scorsa notte a Messina. Numerose pattuglie sono state impegnate lungo le vie litoranee della città e in diversi punti di aggregazione dei giovani, istituendo numerosi posti di blocco con l’intento di frenare l’abuso di alcool e droga. Il bilancio è stato considerevole.

Sei persone, di età compresa tra i 20 e i 40 anni, sono state denunciate perché sorprese alla guida dell’auto in stato di ebbrezza, immediato per loro il ritiro delle patenti di guida; 4 soggetti denunciati perché sorpresi alla guida dell’auto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, anche a i 4 è stata ritirata la patente; 2 persone denunciate (un 49enne ed un 19enne) per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio perché trovate in possesso di marijuana ed hashish; altre due persone segnalate alla Prefettura perchè assuntori di stupefacenti (tutti di età compresa tra 20 e 40 anni), detenevano modiche quantità di sostanza stupefacente (hashish e marijuana).

Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Nel corso del servizio sono state ritirate 10 patenti di guida. I controlli continueranno nelle prossime settimane.

(494)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *