E’ giallo sulla morte di due fratelli, trovati cadavere il giorno di Pasqua

tribunale-bella bella-per-nuovoLa Procura di Messina ha aperto un’inchiesta per far luce sulla morte di due fratelli, Carmelo e Rinaldo Borruto, 81 e 82 anni, di Francavilla Sicilia. I loro cadaveri sono stati rinvenuti nei pressi della loro abitazione, uno raggiunto da un colpo di arma da fuoco alla bocca, l’altro impiccato.

Il rinvenimento è avvenuto la scorsa domenica, giorno di Pasqua. I carabinieri della stazione di Francavilla e quelli della Compagnia di Taormina, intervenuti sul posto, non escludono che si sia trattato di un doppio suicidio, scaturito da una condizione di solitudine, probabilmente esasperata dalla festività pasquale. Nella ricostruzione dell’accaduto, pare che primo a morire sia stato l’81enne raggiunto dal proiettile, il secondo, vedendo il fratello morto, avrebbe deciso di impiccarsi.

Ma al momento non si escludono altre ipotesi.

(1907)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *