Gettonopoli, indagato il direttore generale Le Donne

tribunale-bella bella-per-nuovoIl sostituto procuratore Francesco Massara, nell’ambito del proseguimento dell’inchiesta Gettonopoli.  ha iscritto sul registro degli indagati il segretario e direttore generale di Palazzo Zanca, Antonio Le Donne. Con lui anche cinque segretari amministrativi delle commissioni consiliari del Comune: Daniela Bianco, Francesco Di Bella, Letteria Sciarrone, Carmelo Ciraolo e Edoardo Guttarolo. Ipotesi d’accusa è abuso d’ufficio.
Lo scrive la Gazzetta del Sud, articolo a firma di Nuccio Anselmo.

Antonio Le Donne e i restanti indagati sono finiti nel calderone giudiziario a seguito delle deposizioni in aula dei segretari amministrativi delle commissioni, che li hanno chiamati in causa sostenendo che il comportamento dei 17 consiglieri comunali coinvolti nella Gettonopoli messinese ( presenziavano solo per pochi minuti alle sedute delle varie commissioni consiliari e poi andavano via intascando ugualmente il gettone di presenza) era ben noto a Le Donne.

 

(647)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *