Gettonopoli in Tribunale. 12 consiglieri davanti al Gip

tribunale per eco bellaGli interrogatori di garanzia dell’inchiesta Gettonopoli cominciano oggi. Davanti al gip, uno dopo l’altro, compariranno i 12 consiglieri comunali destinatari della misura cautelare dell’obbligo di firma alla Polizia Municipale.

I consiglieri raggiunti dal provvedimento sono quelli per i quali il procuratore aggiunto Vincenzo Barbaro e il sostituto procuratore Diego Capece Minutolo hanno ritenuto più gravi le condotte nelle sedute di commissione.

I risultati di tre mesi di intercettazioni telefoniche ed ambientali,infatti, avevano supportato la tesi dell’accusa: al Comune la gran parte dei consiglieri non lavora per la città ma solo per intascare i 56 euro del gettone di presenza. Bastano dai 20 secondi ai 3 minuti in aula per ottenerlo.

Oggi potranno difendersi dall’accusa davanti al giudice. Almeno quelli che non si avvarranno della facoltà di non rispondere.

(457)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *