Gettonopoli: chiesto il rinvio a giudizio per 19 consiglieri comunali

tribunale bella per nuovoLa Procura di Messina ha chiesto il rinvio a giudizio per 19 consiglieri comunali indagati dell’inchiesta “Gettonopoli”. L’inchiesta venuta alla luce lo scorso 12 novembre, condotta dalla Digos, aveva puntato i riflettori sul palazzo comunale. Attraverso riprese di telecamere nascoste ed intercettazioni telefoniche, gli investigatori, coordinati dal procuratore aggiunto Vincenzo Barbaro e dal sostituto procuratore Diego Capece Minutolo, avevano documentato il veloce passaggio dalle salette delle commissioni dei consiglieri comunali che arrivavano, firmavano e andavano via, assicurandosi cosi’ il gettone di presenza. Un meccanismo che, secondo la procura, riguardava la maggioranza dei consiglieri. Rispetto ai 23 indagati iniziali, il cerchio si e’ ristretto a 19 indagati. Truffa, falso ideologico e abuso d’ufficio i reati contestati a vario titolo.

Gettonopoli, lo scorso novembre, fu una bufera che si abbattè su palazzo Zanca: su 40 tra gli eletti dai messinesi, 23 finirono sotto i riflettori della magistratura.
E bastarono solo 3 mesi di indagini della Digos, da novembre 2014 a gennaio 2015, per fare il punto su quanto accadeva al Comune di Messina. I poliziotti hanno monitorato per 90 giorni ogni seduta di commissione svoltasi a Palazzo Zanca. Seduta consiliare che consentiva di percepire un gettone di presenza di 56 euro, a volte- stabilì l’accusa – anche per soli 3 minuti di presenza. A volte meno.

Alcuni, infatti, addirittura hanno presenziato per 1 o 2 minuti: entravano, firmavano e fuori dal palazzo.

A novembre, per 12 tra i consiglieri comunali indagati, era scattato l’obbligo di firma alla Polizia Municipale, niente firma per altri 11.
Oggi, la richiesta di rinvio a giudizio per 19 tra loro.

Dovranno comparire davanti al gup il prossimo 17 marzo:
Carreri Antonino, Consolo Andrea, Gioveni Libero, Iannello Pietro, Perrone Maria, Scuderi Nora, Sorrenti Santi, Sottile Fabrizio, Vaccarino Benedetto, Zuccarello Santi Daniele, Abbate Carlo, Adamo Pietro, Amadeo Pio, Burrascano Angelo, Crifò Giovanna, Crisafi Nicola Salvatore, Cucinotta Nicola, David Carmela, David Paolo.

(1241)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *