Festa della donna. “Vorremmo due gioielli per le nostre mogli”, e rapinano la gioielleria

gioielli espostiQuale giorno migliore scegliere per donare alla propria compagna di vita se non quello che festeggia la donna? E quale dono migliore se non un gioiello?
Ci ha creduto alla logica dei buoni sentimenti, la commessa della gioielleria Shiny del centro commerciale Tremestieri. Ha creduto davvero che quei due distinti signori che hanno chiesto di vedere qualche prezioso oggetto, fossero uomini innamorati e danarosi. Ai due, l’ignara commessa ha posto sul banco una serie di espositori. Loro, ad altezza di faccia, hanno posto 2 pistole. Con mossa veloce hanno arraffato i gioielli e sono fuggiti con un bottino non ancora quantificato, ma che pare ingente.
Sul posto gli agenti della sezione Volanti, Squadra Mobile e Carabinieri. Si aspettano di avere supporto alle indagini attraverso la visione delle telecamere di sorveglianza. Intanto, se i 2 rapinatori davvero hanno una moglie, una fidanzata, una compagna, per le 2 signore oggi la festa è assicurata: un gioiello ci scappa di sicuro.

(58)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *