Famiglia precipita in un burrone. Muore il padre, salvi moglie e figlio

ambulanzaTragedia della strada, ieri sera, a Fiumedinisi. Carmelo Rasconà, operaio di 57 anni, è morto in un incidente stradale mentre viaggiava a a bordo della sua Ford Fiesta: pare, per evitare un grosso masso caduto sulla carreggiata, sia finito in un burrone della strada provinciale agricola, in contrada Mincilotto di Fiumedinisi. Con lui, in auto, viaggiavano la moglie, Tindara Sparacino, 48 anni, e il figlio Giovanni, 33 anni. Proprio lui, anche se ferito, è risalito dal burrone e, raggiunta la Provinciale, ha chiesto aiuto agli automobilisti in transito. Per Carmelo Rasconà non c’era più nulla fare: è morto nell’impatto. La moglie è ricoverata in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, al Policlinico.

(44)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *