Evade dai domiciliari 24 ore dopo l’arresto per mangiare un gelato. Fermato un 21enne

auto-polizia

E’ stato riconosciuto dai poliziotti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio, ieri, intorno alle 18.00, in un bar di Bordonaro mentre stava consumando un gelato.

GASBARRO SantoSanto Gasbarro, 21 anni di origine messinese, in atto agli arresti domiciliari perché arrestato appena lo scorso 12 luglio dai militari dell’Arma dei Carabinieri.

Il ventunenne circa 24h ore dopo il suo arresto è stato, infatti, raggiunto e arrestato in flagranza di reato dagli agenti di Polizia.

Evasione dalla misura cautelare degli arresti domiciliari il reato contestatogli, lo stesso sarà giudicato stamani con rito direttissimo.

(308)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *