Esame d’italiano per stranieri. Ancora un tentativo di scambio di persona. Due denunce

esame extracomunitari

Ancora un tentativo di sostituzione di persona all’esame d’italiano per ottenere la carta di soggiorno a tempo indeterminato per i cittadini stranieri. Anche questa volta fallito. L’ennesimo episodio si è verificato ieri in un istituto scolastico cittadino. Già lo scorso 29 maggio, un cittadino di nazionalità pachistana aveva chiesto al cognato di farsi sostituire ma era stato smascherato dai docenti. Ieri sono stati due cittadini di nazionalità tunisina a provare lo scambio. L’amico che conosceva meglio l’italiano si è presentato all’esame con il documento dell’altro e ha firmato al suo posto. Non ha potuto però portare a termine l’inganno. È stato scoperto e denunciato dai poliziotti, intervenuti su segnalazione dell’istituto, per i reati di falsa attestazione, sostituzione di persona e falsità materiale. Al connazionale è stato contestato il reato di sostituzione di persona.

 

(62)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *