Cassonetti per la differenziata incendiati a Lipari: denunciati tre minori

CASERMA di LIPARI - isole eolie - messinaMessina. Nella giornata di ieri, mercoledì 3 ottobre, i Carabinieri di Lipari hanno denunciato tre minori sospettati di aver causato l‘incendio di alcuni cassonetti utilizzati per la raccolta dei rifiuti nel comune di una delle principali Isole Eolie.

Spente le fiamme, i militari hanno perlustrato le vie limitrofe e individuato tre presunti responsabili. Una volta fermati i minori, i militari dell’Arma, hanno anche provveduto al sequestro di quello che si ritiene essere l’accendino utilizzato per dar via all’incendio dei cassonetti.

I tre minori, secondo quanto riportato dai carabinieri di Lipari, corrisponderebbero alle descrizioni fornite dai alcune persone presenti sul luogo che avrebbero assistito all’atto doloso.

(44)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *