Droga party a Messina: arrestato un 25enne e tre minori segnalati

Foto della droga sequestrata al droga party di CamaroUn droga party a tutti gli effetti è stato interrotto dai Carabinieri dal Comando di Messina nel Rione di Camaro: arrestato un 25enne e segnalati tre minori, due di 15 anni e uno di 17.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 2 del mattino, allertando i militari della presenza di più ragazzi in atteggiamenti sospetti all’interno di un’abitazione del Rione. I carabinieri si sarebbero, quindi, recati nell’appartamento bussando ripetutamente alla porta, dalla quale, però, non giungeva alcuna risposta.

Riusciti a entrare avrebbero immediatamente individuato un piatto di ceramica di colore nero sul quale vi era una striscia di polvere bianca, una tessera sanitaria e una banconota da cinque euro arrotolata. Su un altro tavolino, inoltre, era poggiato un contenitore blu con poco meno di un grammo di marijuana; in un cassetto del salone erano nascosti un bilancino di precisione e un trita erba e, infine, all’interno di un posacenere si trovavano 6 mozziconi di “spinelli” confezionati artigianalmente.

Non riuscendo a negare l’evidenza il 25enne avrebbe confessato che la polvere bianca era cocaina, poco meno di un grammo, aggiungendo di avene fatto uso con i tre amici minorenni presenti. Dopo ulteriori accertamenti i Carabinieri avrebbero trovato, all’interno della tasca dei pantaloni del 17enne, un involucro in cellophane con circa 3 grammi di marijuana.

Un vero e proprio droga party in cui cocaina e spinelli di marijuana sono stati offerti ai tre minorenni dall’amico più grande. Il 25enne è stato arrestato, quindi, per spaccio di stupefacente a minori e sottoposto ai domiciliari.

(534)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *