Donne rapinate in centro. La Polizia arresta un 20enne

constantin marianorecchiniQuattro rapine in centro in due settimane:  27, 29 settembre e 9 e 13 ottobre. Ad essere prese di mira erano sempre delle donne, alle quali venivano sottratti oggetti in oro. Marian Costantin, 20 anni, cittadino rumeno, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile delle quattro rapine è stato arrestato dagli agenti delle Volanti. A incastrare il giovane, le testimonianze fornite dalle vittime. Identikit alla mano, per i poliziotti è stato facile riconoscere il ragazzo mentre passeggiava, con atteggiamento sospetto, sul viale S. Martino.

A insospettire gli agenti, il fatto che il giovane, alla vista della Volante, ha nascosto il viso tra le mani e ha cercato di darsi alla fuga ma è stato fermato. Successivi accertamenti, testimonianze, controlli effettuati sui registri di un “compro oro”, hanno permesso di individuarlo.

Considerati i gravi indizi di colpevolezza a suo carico, è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria, e trasferito al carcere di Gazzi. Inoltre, i poliziotti hanno denunciato in stato di libertà un 21enne, connazionale dell’arrestato, ritenuto responsabile del reato di ricettazione di un paio di orecchini, provento – secondo gli inquirenti – di una delle rapine messe a segno da Costantin.

(103)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *