Disoccupato va al Duomo, non prega ma ruba. Denunciato

duomo-per-nuovoLa cattedrale sarà pure antica, ma i sistemi di sorveglianza sono sufficientemente moderni, tanto da non aver lasciato scampo al 40enne messinese, disoccupato come tanti in città, che, probabilmente basandosi sul fatto che la Chiesa deve aiutare i bisognosi, e sostenitore del ‘fai da te’, disinvolto, ieri è entrato in un Duomo deserto ma aperto ai fedeli, si è diretto spedito verso la cassette delle offerte che, forse perchè della Cattedrale, è molto più grande, dunque capiente, di quella delle altre chiese, e imbracciando l’ingombrante refurtiva si è serenamente allontanato verso l’uscita.

Peccato che il ‘peccatore’ è stato filmato per l’intera azione dalle telecamere di sorveglianza, video che è stato fornito alla Polizia Municipale che ha potuto, così, identificare il “ladro di cassette delle offerte” e denunciarlo.

Il video è possibile vederlo su Gazzetta on line, unica testata cui la Polizia Municipale lo ha fornito.

(231)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *