Danneggia auto in sosta con un coltello: arrestato 70enne

CC Sant'Agata MilitelloI Carabinieri della Stazione Carabinieri di Longi (ME) nella mattinata di ieri, hanno arrestato un 70enne originario del luogo, per danneggiamento aggravato e porto illegale di un coltello.

Erano ormai diversi giorni che i cittadini lamentavano dei danneggiamenti alle proprie autovetture parcheggiate lungo la via Libertà, nel centro abitato di Longi. Tutte i veicoli risultavano, però, danneggiati nello stesso modo: rigatura della carrozzeria con un oggetto appuntito.

Non ci è voluto molto perché i Carabinieri della locale stazione predisponessero servizi di osservazione mirati nella zona colpita. I militari dell’Arma, oltre alla loro costante presenza, si sono premurati di installare, in via Libertà, alcune telecamere utili a cogliere in flagranza di reato i colpevoli.

Gli appostamenti e le precauzioni prese dai Carabinieri hanno rapidamente dato i loro frutti e consentito di identificare il colpevole. Ieri mattina, infatti, il settantenne B.A., dopo aver accostato con la propria Fiat Panda nella zona del reato, ha estratto un coltello e iniziato a rigare alcuni veicoli nella via attenzionata. L’immediato intervento dei militari ha permesso di bloccare l’uomo che, nel frattempo, aveva provato ad allontanarsi rapidamente dal luogo del misfatto. L’anziano, sottoposto a perquisizione, è stato trovato del coltello utilizzato per danneggiare le auto parcheggiate in via Libertà, successivamente sottoposto a sequestro.

B.A. è stato dichiarato in stato di arresto e condotto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, a disposizione della Procura della Repubblica preso il Tribunale di Patti (ME).

(328)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *