Corrieri della droga arrestati a Lipari. In manette anche l’acquirente

Bonaccorso alfredoI Carabinieri della Stazione di Lipari hanno fatto irruzione in un b&b della maggiore delle isole Eolie, in una camera hanno sorpreso una coppia di catanesi, appena arrivati a Lipari, in possesso di 1 KG. di hashish, suddiviso in 10 panetti da 100 gr. e un involucro di cellophane contenente 30 gr. di cocaina. La coppia, identificata in Giuseppe Scardilli, 22 anni, e Carmen Vaccaro, 25enne.
Nella stessa camera, i Carabinieri hanno sorpreso anche l’acquirente, Alfredo Bonaccorso, 45 anni, già noto alle forze dell’ordine. Da ulteriori accertamenti è emerso che quest’ultimo non solo aveva commissionato il carico di droga e probabilmente altri precedenti “carichi”, ma si era “preoccupato” anche di prenotare e pagare, non solo la camera, ma il viaggio ai suoi “corrieri”. Insieme alla droga i Carabinieri hanno sequestrato quasi 500 euro in contanti che rappresentavano solo un parziale pagamento del carico. Bonaccorso – a detta dei carabinieri – una volta acquistata la droga proveniente da Catania, con tutta probabilità l’avrebbe distribuita a diversi pusher che a loro volta l’avrebbero spacciata al dettaglio su Lipari e sulle altre isole. I tre sono stati arrestati: i due uomini sono stati accompagnati al carcere di Messina Gazzi, mentre la donna al carcere di Catania Bicocca.

 

(nella foto Alfredo Bonaccorso)

(222)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *