Città stanca. Residenti bloccano Bisconte: vogliono l’autobotte

20151030_145614L’autobotte è arrivata ma la protesta continua. ” O ci arriva l’ acqua o da da qui non si passa” .  L’esasperazione ha spinto persino al ricatto. “Libereremo la strada solo quando arriverà l’autobotte”- avevano detto alcuni residenti del villaggio Bisconte, che alle 13,30  di oggi  hanno bloccato la via Comunale,  impedendo il transito veicolare con oggetti più disparati, masserizie varie, ma soprattutto rifiuti.  L’autobotte è arrivata, ma il blocco prosegue. Adesso ne vogliono un’altra.

E nell’attesa non mancano disordini, tensioni e si sfiora la rissa.  La protesta, infatti, non è condivisa da tutti i residenti, alcuni vogliono rientrare a casa, altri vogliono uscire dal villaggio e, non potendolo fare, si urla, si viene quasi alle mani.  L’acqua, a questo punto, è diventato un problema secondario.

Anche questa è Messina.

(203)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *