Cade l’accusa di narcotraffico per tre messinesi. Prosciolti dal gup Arena

tribunale-messina 1Prosciolti, perchè il fatto non sussiste, i 3 imputati accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Lo ha deciso oggi, in udienza preliminare, il gup Maria Teresa Arena, per Carmelo Altieri, Antonino Di Bella e Daniele Giardina. In particolare, Giardina e Altieri, erano accusati di gestire un’organizzazione che spacciava marijuana, cocaina, hashish, skunk e scimanca, mentre Di Bella- a detta dell’accusa- provvedeva al trasporto e la distribuzione della sostanza stupefacente in Calabria, a Rosarno, e anche in Campania.
Oggi, il gup Arena ha prosciolto i 3 perchè il fatto non sussiste. Hanno difeso gli avvocati, Nino Cacìa, Salvatore Silvestro e Giuseppe Sottile.

(56)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *