Botte di Natale: rissa in via I Settembre. Tre arresti della Polizia

polizia1Non botti di Capodanno ma botte di Natale. Nella notte tra il 24 ed il 25 dicembre, intorno alle 4 del mattino, in via I Settembre, si è scatenata una violenta rissa, che ha coinvolto diversi giovani, armati di oggetti da taglio. Gli agenti delle Volanti, giunti sul posto a seguito di diverse segnalazioni pervenute al 113, hanno notato alcune tracce di sangue sparse, raccolto informazioni, e, tra le prove, un taglierino sporco di sangue.

Tre sono al momento i giovani finiti in manette, arrestati in flagranza di reato: Ivan Martines, 26 anni, Mario Longo, 26 anni, e Gianluca Torrisi, 21 anni, ritenuti responsabili dei reati di rissa pluriaggravata e lesioni personali aggravate.

Le tracce ematiche sul luogo della rissa hanno fatto supporre agli agenti che le persone coinvolte, avendo subito delle ferite, si sarebbero rivolte ai nosocomi cittadini: è proprio lì che i tre giovani sono stati rintracciati.

Sottoposti al giudizio direttissimo, per i tre è stato disposto l’obbligo di dimora con divieto di allontanarsi dalle proprie abitazioni nelle ore serali e notturne. 

(47)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *