Bisconte: scoperta e sequestrata una discarica abusiva

foto della discarica abusiva a bisconteMessina. Scoperta e sequestrata una mega discarica abusiva in località Bisconte. Montagne di rifiuti pericolosi erano stati accumulati in un’area di proprietà dello I.A.C.P. di Messina di circa 20.000 mq. L’operazione è stata condotta dalla Sezione Ambiente della Polizia Metropolitana di Messina, coordinata dal Comandante Antonino Triolo.

Il sequestro dell’intera zona è stato autorizzato dal Pubblico Ministero della Procura di Messina, Antonio Carchietti. Quest’ultimo, una volta informato del rinvenimento di cumuli di rifiuti speciali, autorizzato il sequestro dell’intera area ai sensi dell’art. 354 c.p.p.

foto rifiuti ritrovati nella discarica abusiva a bisconte

Nella discarica abusiva sono stati ritrovati, fra gli altri, anche rifiuti speciali pericolosi:

  • lastre di  cemento;
  • amianto frantumato e miscelato con materiale edilizio;
  • guaina bituminosa;
  • materiale edile;
  • legname e suppellettili
  • rifiuti solidi urbani, abbandonati su terreno privo di impermeabilizzazione.

I responsabili, ancora ignoti, dovranno rispondere di abbandono e deposito di rifiuti pericolosi. L’intera area è stata delimitata con picchetti e nastro bicolore.

(86)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *