Bimbo morto a Montalbano, disposta autopsia

tribunale patti per nuovoSarà l’autopsia a chiarire le cause della morte di un bambino nigeriano di dieci mesi, deceduto ieri a Montalbano Elicona. Sul caso, la procura di Patti ha aperto un’inchiesta e il sostituto procuratore Rita Barbieri ha disposto l’autopsia. A chiamare i soccorsi era stata la madre, che insieme al bambino è ospite, nell’ambito del servizio di protezione richiedenti asilo, di una casa messa a disposizione dal Comune nebroideo. Sembra che nell’immobile non ci fossero altre persone.

La madre ha dichiarato ai carabinieri che all’improvviso il bimbo non respirava più, allarmata è uscita di casa ed ha chiesto aiuto. L’arrivo dell’ambulanza è stato inutile. I medici non hanno potuto fare nulla per rianimarlo. Da un esame cadaverico esterno non sarebbero emersi lesioni o segni di violenza. I carabinieri hanno eseguito un sopralluogo nell’abitazione sequestrando degli oggetti. Venerdi scorso il marito della donna era stato allontanato e trasferito in un altra città dopo aver aggredito la consorte.

(168)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *