Beccato con la droga addosso: 44enne arrestato dai Carabinieri

Detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Di questo è ritenuto responsabile un uomo di 44 anni, arrestato ieri a Roccalumera dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Sud.

I militari, nell’ambito dei servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a controllo l’uomo sul lungomare Colombo, trovandolo in possesso di un involucro in cellophane contenente 31 grammi di cocaina. Addosso aveva anche la somma di 370 euro, ritenuta provento di attività di spaccio.

Dopo la perquisizione personale, i Carabinieri hanno eseguito una perquisizione anche nell’appartamento dell’uomo dove, nascosto in un mobile della cucina, hanno rinvenuto un recipiente in vetro contenente 17 grammi di marijuana nonché: un bilancino di precisione, un grinder, un ulteriore grammo di cocaina e del materiale atto al confezionamento delle sostanze stupefacenti in singole dosi.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo

(854)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *