Beccati in sella a motorini rubati: arrestati due giovani messinesi

motoriniHanno 19 e 16 anni i due giovani messinesi arrestati ieri notte dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina, dopo essere stati beccati a bordo di due motorini rubati.

Stavano percorrendo tranquillamente Via La Farina, all’altezza della Via San Cosimo, quando, alla vista degli uomini dell’Arma, hanno tentato di darsi alla fuga, invertendo rapidamente il senso di marcia.  un piaggio liberty ed una vespa 50.

Inseguiti e raggiunti in Via Bologna, i due ragazzi sono stati bloccati dopo pochi minuti. Dai controlli effettuati, la Vespa 50 su cui viaggiava uno dei giovani fermati è risultata da poco rubata. L’altro scooter, un Piaggio Liberty, era stato invece rubato il 16 gennaio.

Sottoposti a perquisizione personale, uno dei due ladri è stato trovato in possesso di un cacciavite, con il quale verosimilmente erano stati forzati i bussolotti della serratura dei mezzi. Dovranno rispondere di furto aggravato e ricettazione.

Su disposizione delle Autorità Giudiziarie, il minore è stato accompagnato presso il Centro di Prima accoglienza per i Minori di Messina mentre il 19enne è stato giudicato per direttissima e sottoposto agli arresti domiciliari. 

(979)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *