Beccati con mezzo chilo di marijuana in casa: arrestati marito e moglie

carabinieri cinofiliTraffico e detenzione illecita di marijuana. Questi i reati contestati ad una coppia di Naso, arrestata ieri dai Carabinieri della locale Stazione in collaborazione con personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Catania.

Durante una perquisizione a casa dei coniugi, gli uomini dell’Arma hanno ritrovato, ben nascosto all’interno di suppellettili, quasi mezzo chilo di marijuana suddivisa in dosi, nonché bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Le indagini, inoltre, hanno permesso di documentare che la marijuana era pronta per essere venduta tra Naso e Capo d’Orlando, da tempo tenute sotto stretta osservazione dai Carabinieri. Nel contesto investigativo di assoluta rilevanza si è dimostrato l’ausilio fornito dai cinofili antidroga del Nucleo di Catania.

Gli arrestati, S.G. (50enne) e P.E. (46enne), dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Patti sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida davanti al Giudice del Tribunale di Patti.

 

(493)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *