Attentato ai danni dell’ex cappellano del O.P. di Barcellona

don Giuseppe InsanaChi ha dato fuoco alla Fiat Punto di Don Giuseppe Insana, cappellano dell’ex ospedale psichiatrico giudiziario Madia e fondatore di una casa di accoglienza a Barcellona? Proprio lì, nei pressi della Casa, era parcheggiata la vettura la scorsa notte, quando qualcuno l’ha incendiata. Le fiamme hanno distrutto totalmente l’auto, i Vigili del Fuoco sono però riuciti a impedire che si propagassero ad altri mezzi in sosta nelle vicinanze.

Adesso rimane da capire chi abbia compiuto l’attentato ai danni di un uomo di Chiesa, stimato e apprezzato nel comprensorio per il suo impegno religioso, sociale e umanitario. Carabinieri al lavoro.

 

( foto da Radio Vaticana)

(111)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *