Avevano messo a segno un colpo da 33mila euro: arrestati due uomini

Foto di repertorio, Volante della Polizia di Stato in notturnaProvincia di Messina. Arrestati alle prime ore di stamattina due uomini, originari di Catania, che avevano messo a segno un furto da 33mila euro lo scorso marzo.

L’arresto è stato coordinato dagli uomini del Commissariato P.S. di Patti, con la collaborazione delle Squadre Mobili delle Questure di Messina e Catania a seguito dell’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Patti, su richiesta di quella Procura della Repubblica, a carico di due uomini originari di Catania.

Il colpo, messo a segno l’11 marzo scorso, aveva fruttato circa 33mila euro.

Tutti i dettagli del furto e dell’arresto saranno comunicati, in conferenza stampa, alle 11.00 di oggi presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Patti. Pezzo in aggiornamento.

(292)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *