Messina. Arrestato giovane pusher in via Catania

Foto di auto della polizia di stato in notturna, con le sirene accese

Messina. Arrestato giovane pusher in via Catania per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo, Marco D’Arrigo, 21 anni, è stato fermato ieri nei pressi di Palazzo Palano dalla Polizia di Stato, che ha provveduto al sequestro di 4,75 grammi di marijuana e uno spinello.

I poliziotti lo hanno avvicinato intorno alle 19.00, in strada, mentre era in compagnia di altre due persone, una delle quali, a bordo di uno scooter, si è tempestivamente allontanata alla vista della volante della polizia.

Marco D'arrigo arrestoLe successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di sequestrare ulteriori 140 grammi della stessa sostanza stupefacente e un bilancino di precisione, custoditi nella camera da letto. In cucina è stato trovato, inoltre, del materiale per il confezionamento ed evidenti tracce di marijuana.

Dopo l’arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il ventunenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto già oggi.

(307)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *