Arrestato 33enne per detenzione e spaccio di droga: sequestrati oltre 300gr di marijuana

Sostanza stupefacente 2

Messina – I controlli serrati della Polizia, intenta da mesi nel contrasto dello spaccio di droga, hanno portato all’arresto di un giovane messinese per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrati 326 grammi di marijuana.

Idotta CosimoCosimo Idotta, 33enne di origine messinese, già noto alle Forze di Polizia, è stato arrestato con l’accusa è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo teneva la droga nascosta nel cassone della serranda della camera da letto.

I poliziotti delle Volanti hanno rinvenuto nell’appartamento di Idotta, a seguito di attenti controlli, 326 grammi di marijuana. Nascosti in camera da letto sono stati poi rinvenuti e sequestrati, anche, un bilancino di precisione, un coltellino a serramanico e un calendario da tavolo sul quale erano segnati numerosi nominativi con i rispettivi numeri telefonici. Unitamente al calendario sono stata, poi, rinvenuta contanti per €105,00 ritenuti proventi dell’attività illecita.

A seguito di rito direttissimo, Cosimo Idotta, è stato condannato stamane alla pena detentiva per 1 anno e quattro mesi per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti

 

(349)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *