Appicca incendio in un’area boschiva. I Carabinieri denunciano un 62enne

E’ ritenuto responsabile del reato di incendio boschivo il 62enne denunciato ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione di Mongiuffi Melia, in provincia di Messina.

Gli accertamenti dei militari dell’Arma, intervenuti a seguito di un incendio sviluppatosi in una vasta area demaniale nell’agro di Mongiuffi Melia, hanno consentito di accertare il punto d’innesco dell’incendio all’interno di un appezzamento di terreno di proprietà dell’uomo ed accessibile esclusivamente dal denunciato.

Sul posto i militari hanno rinvenuto e sequestrato un accendino e vario materiale utilizzato per l’innesco. L’uomo è stato così deferito alla Procura della Repubblica di Messina.

(211)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *