Appalti al Cas. Bernava rimane ai domiciliari.L’avvocato Marchese propone ricorso al TdR

tribunale-messina 1Il Giudice per le indagini preliminari Maria Luisa Materia ha rigettato l’istanza di revoca degli arresti dimiciliari, avanzata dall’avvocato Massimo Marchese, per Agostino Bernava, il geometra del Cas arrestato lo scorso sabato nell’ambito del nuovo troncone d’inchiesta sul Consorzio. Nel frattempo i vertici del Cas pensano di sospendere dalle funzioni il geometra Bernava. Provvedimento disciplinare che potrebbe coinvolgere anche le ditte coinvolte nell’inchiesta, le stesse che- a detta dell’accusa- avrebbero ottenuto da Bernava l’affidamento di lavori in urgenza per il consorzio. Accuse respinte dal geometra – interrogato ieri dal Gip- che ha dichiarato che il suo ruolo all’interno del Cas non gli consente di affidare lavori. Lavori che- ha aggiunto- peraltro erano già stati affidati prima del suo arrivo al Consorzio.
Bernava rimane interdetto ai domiciliari. L’avvocato Marchese ha già pronto il ricorso al Tribunale del Riesame per la revoca della misura cautelare.

(74)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *