Alluvione di Giampilieri: assolti Buzzanca e Briguglio. La rabbia dei parenti delle vittime

alluvione di Giampilieri Alluvione di Giampilieri e Scaletta: assolti l’ex sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca e l’ex sindaco di Scaletta Zanclea Mario Briguglio.

La Corte d’appello di Messina ha assolto “perché il fatto non sussiste”. Ribaltata, quindi, la sentenza di primo grado che condannava i due ex primi cittadini a 6 anni di reclusione. Revocati anche i risarcimenti civili del primo grado. Confermate, invece, le assoluzioni per i dirigenti regionali e della Protezione civile.

L’alluvione di Giampilieri e Scaletta, avvenuta nell’ottobre del 2009, non ha quindi nessun colpevole. Delusione di familiari delle 37 vittime presenti alla lettura del dispositivo. «Sono molto delusa – ha dichiarato Raffaella Ingrassia, madre di Leo e Christian Maugeri, 21 e 22 anni, morti durante l’alluvione. 37 persone sono morte e per la giustizia è come se non fosse deceduto nessuno. E’ incredibile».

(198)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *