Alla deriva su un barcone, 233 migranti sbarcati a Messina

migranti LampedusaEnnesimo sbarco di migranti al porto di Messina. Questo pomeriggio sono arrivati al molo Marconi, a bordo della nave “Corsi” della Guardia Costiera, 233 migranti, tra cui 14 minori e 26 donne. Molti provengono dall’Africa subsahariana. Sono stati salvati nel corso di alcuni interventi al largo delle coste libiche mentre andavano alla deriva su un barcone. Dopo essere stati sottoposti ad un primo screening sanitario e rifocillati con acqua e cibo i migranti sono stati trasferiti a bordo di pullman nel centro di accoglienza cittadino per le operazioni di fotosegnalamento.

Intanto questa mattina il centro dell’Annunziata è stato svuotato: sono gia’ stati trasferiti circa 200 migranti dei precedenti sbarchi, destinati verso i centri di accoglienza delle regioni del nord e centro Italia.

(52)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *