Albero crolla davanti al Tribunale. Preoccupano le cadute frequenti


albero tribunale2albero tribunale1Ancora un altro albero schiantatosi al suolo ˗ le foto parlano chiaro ˗, questa volta davanti al Tribunale. E di crolli di palme e piante varie, Messina continua a collezionarne. Preoccupa l’allarme che si è venuto a creare per il ripetersi di simili circostanze. Non solo dunque le palme di viale S. Martino, la richiesta di controlli e messa in sicurezza si estende anche agli altri arbusti cittadini. Fino ad ora, tutto è andato per il verso giusto ma episodi di questo tipo potrebbero facilmente trasformarsi in tragedia, soprattutto se si considera che avvengono in luoghi centrali e di conseguenza molto frequentati. Non è solo il centro a essere investito dal problema: da nord a sud la città è stata segnata, in questi ultimi mesi, da tali episodi che creano disagi e paura.

Intanto, per far fronte alla questione, l’assessore Daniele Ialacqua, nell’ambito del servizio di monitoraggio e trattamento delle palme, ha disposto dalle 22.45 di lunedì 29 settembre, interventi di messa in sicurezza all’esterno della linea tranviaria e lavori di potatura delle palme presenti sul viale San Martino, nel tratto compreso tra viale Europa e piazza Cairoli. Per ragioni di sicurezza è stata quindi richiesta all’Atm la disattivazione dell’alimentazione elettrica della linea tranviaria dalle 22.45 di lunedì 29 e martedì 30 e dall’1 al 4 ottobre. Saranno gli operatori di MessinAmbiente a effettuare tali operazioni.

(70)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *