Al riparo di alberi e teli. Scoperta piantagione di marijuana. 72enne ai domiciliari

COSTANZO VINCENZOmaria costanzoUna decina di piante di marijuana sistemate in un terreno confinante con la sua abitazione a Montagnareale. Vincenzo Costanzo, 72 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri di Patti che, dopo alcuni giorni di appiattamenti e pedinamenti, lo hanno incastrato. A seguito di una minuziosa perquisizione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto le piante sparse tatticamente sul terreno e nascoste da teli. A detta dei Carabinieri, erano nascoste sotto gli alberi per evitare avvistamenti dall’alto, mentre i teli di plastica servivano a mantenere la giusta umidità per aiutarne la crescita. Per Vincenzo Costanzo sono scattati gli arresti  domiciliari.

(97)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *