Aggrediscono i Carabinieri dopo la festa a San Filippo del Mela. Arrestati.

carabinieriSan Filippo del Mela. I Carabinieri stanotte, durante i festeggiamenti della Madonna del Carmelo, hanno arrestato due uomini accusati di resistenza a pubblico ufficiale.

Sono stati fermati dai militari: Edomond Ndoj e Gaetano Di Mento, rispettivamente 36 e 32 anni, già noti alle forze dell’ordine.

Durante i festeggiamenti di ieri notte – 16 luglio – nel comune di San Filippo del Mela, i Carabinieri della stazione locale, sono intervenuti a seguito della segnalazione di forti rumori nei pressi di un esercizio pubblico in prossimità di Piazza Fulci.

I militari dell’Arma, già in zona per garantire il corretto svolgimento della manifestazione, hanno sottoposto a controllo ed identificazione i due uomini che, sin dai primi istanti, si sono dimostrati contrariati dall’intervento dei Carabinieri.

Nella circostanza i due, in evidente stato di alterazione psico-fisica, aggredivano strattonando i Carabinieri intervenuti e cercavano di darsi alla fuga. Rapida e ferma la reazione dei militari che hanno ristabilito rapidamente la calma e condotto i due soggetti in caserma.

I Carabinieri, durante la collutazione, hanno subito lesioni lievi e sono stati giudicati guaribili in 5 giorni: i due individui sono stati arrestati e condotti presso le rispettive abitazioni.

Oggi pomeriggio è giunta la convalida dell’arresto: Ndoj e Di Mento sono stati sottoposti a misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

(209)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *