Acquedolci. Arrestato 23enne per spaccio di droga

acquedolci spaccioAcquedolci. Arrestato ieri sera, 8 agosto, un pusher di Sant’Agata Militello per spaccio di sostanze stupefacenti. M.G., classe ’94 è stato colto nell’atto di cedere una dose ad un suo coetaneo.

L’uomo è stato notato da un carabiniere in borghese che lo ha subito fermato. Vistosi in trappola, l’uomo ha deciso di darsi alla fuga, sbarazzandosi così di altre sette dosi di marijuana suddivise con la carta stagnola. Il militare ha dato l’allarme e si è unito ai colleghi della stazione di Acquedolci che hanno prontamente bloccato e tratto in arresto il fuggitivo: si trovava alla guida di uno scooter in Piazza Municipio.

Le squadre di Carabinieri a intervenire sono state due, la prima si è occupata di acciuffare M.G., mentre l’altra è stata impegnata nel recuperare le dosi di cui il soggetto si era sbarazzato e cercare di ricostruire i fatti.

Attualmente M.G. si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

(73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *